Si è chiusa con una festa di sport a Modena e con le prove di Lucia Quaglieri ad Ancona la prima giornata di gare del weekend. Un ideale filo conduttore che parte dagli atleti più piccoli fino ad arrivare ai protagonisti italiani della disciplina.

Conferme per Lucia Quaglieri

Sfiora la finale del peso e sfodera una prestazione a livello del primato personale negli ostacoli la portacolori gialloblù in gara oggi Lucia Quaglieri. La specialista delle prove multiple ha dimostrato di valere risultati interessanti nelle due specialità correndo la batteria dei 60 ostacoli in 8.77, ad un centesimo dal personale realizzato lo scorso anno sempre ad Ancona. Per lei quarto posto in batteria e quattordicesimo complessivo a sedici centesimi dalla finale. Nel peso, invece, dopo essersi sensibilmente migliorata pochi giorni fa, l’atleta della Fratellanza ha superato ancora una volta i 12 metri, arrivando a dieci centimetri dalla finale e conquistando il decimo posto.

Lukudo vince la batteria dei 400 metri

Missione di giornata compiuta, invece, per Raphaela Lukudo. La modenese di casa Fratellanza, attualmente portacolori dell’Esercito, ha vinto la propria batteria imponendosi senza spingere al massimo con il tempo di 54.24, terzo crono di giornata alle spalle della compagna Chiara Bazzoni e di Ayomide Folorunso, la principale rivale nella corsa al successo finale.

Modena, Esordienti e Ragazzi alle prese con le prove multiple

Campo Comunale di Modena nuovamente affollato dopo un fine settimana di riposo. Nella giornata di oggi a sfidarsi in un innovativo format di gare i piccolissimi, Esordienti e Ragazzi, in gare di biathlon e triathlon. Per i più piccoli, le tre fasce di Esordienti ovvero i nati dal 2008 al 2013, le specialità prescelte sono la corsa sui 40 metri piani ed il salto in lungo, mentre per maschi e femmine delle annate 2006 e 2007 la formula prevedeva di misurarsi sui 60 metri piani, salto in alto e lancio del peso. Una giornata particolarmente intensa per gli atleti in erba ed anche per tutta l’organizzazione ed i giudici che hanno portato avanti il programma delle gare.

Foto pagina FB Fratellanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...