Calcio a 7 Reya ASD, una sconfitta che da autostima

Sconfitta per la Reya, nel quarto turno di campionato. Si è giocato a Vignola, trasferta lontana e ricca di insidie, degno del più bel campionato russo. In porta un rinvigorito Romandini. Difesa a tre con Gigio, Angelo e Gala. In zona goal, Manu e Matte a supporto di Marco.

Avversario tosto, d’ esperienza, ma i ragazzi di mr. Franceschini sono scesi in campo con il piglio giusto, soprattutto nel secondo tempo, nel quale si sono visti due miracoli del nostro estremo difensore.

Gli avversari in goal dopo cinque minuti, con un po’ di fortuna, non ci voleva ! Al dodicesimo del primo tempo arriva il 2-0, ma la Reya è ancora sul pezzo, nelle difficoltà della serata.

Il secondo tempo è ricco di emozioni, dopo due minuti subito 3-0, ma Galati e Gualdi tra il quinto e il decimo permettono alla Reya di tornare in partita sul punteggio parziale di 3-2. Nervosismo in campo, e qualche intervento al limite, con alcuni errori del direttore di gara. I minuti passano, fino al ventunesimo, 4-2 e partita chiusa.

Girandola di cambi, e un po’ di sfortuna. La Reya paga il gap iniziale, il nostro portiere in crescita, per le prossime uscite. Sul finale con un goletto in più ora potevamo parlare di un altro risultato. VIETATO ABBATTERSI, TESTA ALLA PROSSIMA, LUNEDI’ TARGATO REYA, DAYE !

Foto dal vivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...