Arriva la prima sconfitta stagionale per le neroverdi di mr. Piovani, che nella giornata di ieri sono uscite sconfitte (2-0) a “Trigoria”, in casa della Roma.

La Roma di mr. Spugna scende in campo con questa formazione: Ceasar, Di Guglielmo, Alves Da Silva (67’Greggi), Pirone, Giugliano, Bartoli, Serturini (91′ Corelli), De Moraes (60’ Ciccotti), Glionna (91′ Soffia), Swaby, Linari.

Il Sassuolo di mr. Piovani invece risponde con le seguenti atlete: Lemey, Philtjens, Parisi (77’ Ferrato), Benoit, Mihashi, Dubcova (59’ Iriguchi), Cantore, Clelland (45’ Bugeja), Santoro, Dongus, Filangeri (77’ Orsi)

Le emiliane partono molto bene con un destro di Cantore al minuto otto di gioco, tiro che finisce alto, controllato senza problemi da Ceasar. La Roma prende coraggio, e al minuto ventidue segna il vantaggio per merito dell’ex di turno Pirone, che trafigge la porta neroverde 1-0 Roma. Le giallorosse mantengono il vantaggio fino a fine primo tempo tra l’entusiasmo del pubblico di casa.

Dopo i quindici minuti di riposo le due squadre tornano in campo. Passano appena due minuti e la Roma trova il raddoppio, e la doppietta di Pirone, che punisce per la seconda volta le sue ex compagne. Il Sassuolo prova a pareggiare i conti soprattutto con Parisi, e Benoit, ma la partita termina 2-0.

Si interrompe così un ciclo infinito di splendide prestazioni per le ragazze di mr. Piovani, sorpassate in classifica dalla Juventus a quota ventuno punti, tre più del Sassuolo secondo. La Roma invece è quarta a tredici punti. Al prossimo incontro il Sassuolo contro il Pomigliano scenderà in campo per tornare a macinare goal, punti, ma soprattutto tanto spettacolo, Forza Sasòl !

Fonti e foto sito Sassuolo Calcio.