Sassuolo Volley, Sassuolo-Marsala 3-0

Ieri pomeriggio, sono tornate in campo le neroverdi di coach Barbolini ieri pomeriggio in casa, e hanno vinto 3-0 contro le siciliane del Marsala. La Canovi ha vinto senza troppi problemi assicurandosi un Natale sereno. Si ritorna in campo a S.Stefano in casa di Ravenna.

Le siciliane ultime in classifica hanno onorato la causa, ma con Sassuolo in Emilia non era la partita più semplice. Marsala a quota cinque punti, un po’ pochino.

Le neroverdi con la vittoria di ieri si portano a ventitre punti, insieme a S.Marignano, Trento, e Perugia. Dopo Crisanti e compagne c’è Torino a ventuno punti, e via via le altre.

Ecco i parziali dei tre set : 25-21 ; 25-11 ; 25-17 gara ben gestita. Si torna in campo a S.Stefano in casa del Ravenna, terz’ultimo per il derby emiliano-romagnolo. Mantenere alta la concentrazione !

Foto sito Sassuolo Volley.

Sassuolo Volley Femminile, sconfitta in quel di S.Marignano

Romagna amara per le neroverdi di coach Barbolini; ieri pomeriggio si è giocato il derby e la Canovi ne è uscita sconfitta 3-0. Parte male la giornata neroverde con l’infortunio a un polso in allenamento della palleggiatrice Lancellotti. Galletti al suo posto. 

La partita è stata vinta in modo convincente dalle romagnole, 25-15 ; 25-23 ; 25-16, giornata no per la realtà sassolese. 

Primo set parte in equilibrio fino al 11-11, ma le padroni di casa nella seconda metà/fine di parziale alzano l’asticella fino a un distacco sicuro 18-12. Finisce 25-15, set da dimenticare ! 

Anche secondo set equiibrato, la Canovi va addirittura sul 17-14 in vantaggio, sperando di riaprire la partita. Ultimi punti e S.Marignano va 2-0 25-23.

Sassuolo ci crede ancora, non molla, ma il terzo set come punteggio finale fa riflettere coach Barbolini 25-16 S. Marignano. Sconfitta per le neroverdi e zero punti portati a casa. Coach Barbolini : ” Commessi troppi errori contro un avversario tosto, peccato per il risultato. Voltare pagina pensando alla prossima gara. ” 

Foto pagina FB Sassuolo Volley. 

Sassuolo Volley, Canovi Sassuolo-Ipag Montecchio 3-1 successo da tre punti per le neroverdi

Seconda giornata di ritorno, si è giocata ieri pomeriggio a Sassuolo, la gara tra la Canovi e Montecchio, vincono 3-1 le neroverdi di mr. Barbolini. Montecchio penultimo a quota otto punti non era da sottovalutare, nonostante qualche brivido Crisanti e compagne sono state brave a portare a casa i tre punti.

I primi due set sono neroverdi 25-20 e 25-23, partita sembra in ghiaccio ma Montecchio nel terzo set ha avuto un vantaggio enorme 23-16; le neroverdi non mollano ma è troppo tardi 25-20 per le vicentine.

Quarto set all’insegna dell’equilibrio deciso solamente ai vantaggi 28-26 per Sassuolo, vittoria da tre punti.

Ora in classifica le ragazze di Barbolini sono seconde a parimerito a venti punti insieme a Perugia, prime le trentine un punto più su. Sassuolo a tre punti dalla quarta il Marignano e via via le inseguitrici.

Martedì si giocano gli ottavi di Coppa Italia, in bocca al lupo ragazze !

Foto sito Sassuolo Volley.

Sassuolo Volley, la Canovi perde 3-0 in Puglia

Inizia male il girone di ritorno per le neroverdi di Barbolini, sconfitte 3-0 in Puglia contro Cutrofiano. Bilancio dei set 25-21 ; 25-20 ; 25-20 nessun punto portato a casa.

Momento complicato per Sassuolo Volley, che scende in classifica al terzo posto insieme a Marignano. In testa Perugia a quota venti, segue Trento a 18. Tra le neroverdi e le inseguitrici c’è un abisso, cinque punti, Torino e Ravenna a quota dodici.

Adesso tour de force, si gioca domenica contro Montecchio penultimo, martedì prossimo in Coppa Italia e di nuovo domenica sedici.

Tre sconfitte consecutive non cancellano l’ottimo inizio di campionato della Canovi, campionato lungo, e le neroverdi avranno modo di tirarsi su in classifica, vietato abbattersi !

Foto sito Sassuolo Volley.

Sassuolo Volley, inizia il girone di ritorno

Girone B, pallavolo femminile di serie A2; concluso il girone di andata, per le neroverdi di Barbolini è tempo di cominciare il girone di ritorno.

La Canovi è seconda in classifica a pari merito con Marignano, a un punto dalla capolista Perugia, da sola in vetta. Sassuolo ha un margine di vantaggio di due lunghezze da Trento a quota quindici in classifica.

Bilancio per Crisanti e compagne, cinque vittorie e tre sconfitte.

Domani, domenica due dicembre si gioca alle 17:00 contro Cutrofiano, in Puglia. La squadra che ospiterà la Canovi è terz’ultima in classifica, vietato abbassare la guardia, per cominciare al meglio il girone di ritorno.

Foto sito Sassuolo Volley

Sassuolo Volley, sconfitta casalinga contro Trento

Sconfitta interna ieri per la Canovi Sassuolo, vince Trento 3-1 e porta a casa i tre punti e le neroverdi scendono al terzo posto in classifica, a ridosso della capolista, ora Perugia.

Trento nonostante la vittoria in Emilia insegue le neroverdi, a meno due in classifica a quindici punti.

La partita parte male, Trento vince il primo set 25-13, set senza storia, parziale di 20-9 per le ospiti, la rimonta si ferma presto 13-25 Trento.

Secondo set a favore di Sassuolo, 25-20 distacco sicuro in tutti i tratti del parziale,le neroverdi pareggiano i conti.

Il pubblico spera che con il pareggio le proprie beniamine possano trovare la forza per vincere la gara, ma terzo e quarto set sono vinti dalle ospiti, 25-20 entrambi.

Occasione sprecata per la Canovi, comunque nelle parti altissime della classifica, il momento non è dei migliori, ma il pubblico di Sassuolo vorrebbe anche nel volley una squadra nella massima serie.

Foto sito Sassuolo Volley.

Sassuolo Volley, la Canovi perde a Perugia, ma guadagna un punto prezioso .

Settima giornata di serie A2 di volley femminile, anticipo delle 20:30. Va in scena il big match di giornata, prima contro seconda.

Si gioca al Pala Evangelisti di Perugia, Perugia-Sassuolo, e le neroverdi prime in classifica perdono 3-2 contro la seconda della classe, guadagnando un bel punto ai fini della classifica.

Sassuolo resta prima a diciassette punti, Perugia a sole due lunghezze di distacco a quindici.

Primo set perso malamente 25-12, secondo set più tranquillo con le neroverdi avanti 19-15, vinto 25-22. Terzo set molto simile al secondo, vinto 25-23 dalle emiliane, dopo costante equilibrio. Quarto set recupera Perugia, vincendo solo ai vantaggi 26-24, Sassolo perde ai vantaggi 26-24 .

Anche tie break molto equilibrato, Perugia vince 15-12.

Un buon punto portato a casa contro un avversario tostissimo, Sassuolo rimane primo in classifica, in attesa delle gare di oggi. Non bisogna demoralizzarsi, una sconfitta nel big match ci può stare, l’atteggiamento è quello giusto, FORZA RAGAZZE !

Foto sito Sassuolo Volley.