Modena-Albinoleffe, i convocati di mr. Mignani

Primo turno play-off, gara di ritorno ci siamo. Si gioca domani pomeriggio, alle ore 17:30 allo stadio “Braglia” di Modena, Modena-Albinoleffe. I padroni di casa sono sulla carta favoriti rispetto ai lombardi, visto la vittoria (0-1) in trasferta nella gara di domenica. Buone possibilità si, ma vietato prendere sotto gamba l’incontro, in quanto l’Albinoleffe storicamente bestia nera dei canarini. L’obiettivo di entrambe le squadre è quello di dare il massimo per procedere, passo dopo passo, alla tanto ambita promozione in serie B.

Ecco i convocati di mr. Mignani

Portieri: Andrea Chiossi, Riccardo Gagno, Antonio Narciso.

Difensori: Ivan De Santis, Andrea Ingegneri, Alessandro Mattioli, Daniele Mignanelli, Antonio Pergreffi, Mickael Varutti, Giovanni Zaro.

Centrocampisti: Enrico Bearzotti, Luca Castiglia, Mattia Corradi, Guido Davì, Fabio Gerli, Mattia Muroni, Mario Prezioso, Riliwan Rabiu.

Attaccanti: Felipe Sodinha, Davide Luppi, Gaetano Monachello, Nicholas Pierini, Stefano Scappini, Alberto Spagnoli.

Fonti e foto sito Modena Calcio.

Sassuolo-Lazio, i convocati di mr. De Zerbi

Titoli di coda. Termina oggi una durissima stagione, con la 38°, ed ultima giornata di serie A. La partita in programma è per questa sera alle 20:45 al Mapei Sassuolo-Lazio. I padroni di casa sono reduci da una sconfitta interna (1-3), subita per merito della Juve di Andrea Pirlo. Non solo, nell’ultima giornata una vittoria sul 1-3 finale in casa di un Parma già retrocesso. La Lazio invece viene da una vittoria interna su misura contro il Parma, e da una sconfitta per 2-0 all’Olimpico nel derby contro la Roma, c’è gran voglia di rivalsa. In classifica i padroni di casa sono attualmente ottavi, e l’obiettivo è quello di sorpassare la Roma al settimo posto, ancora possibile. La Lazio invece, che non regala mai niente a nessuno è sesta a sessantotto punti totali, e la concentrazione rimane alta, per chiudere in bellezza un campionato durissimo. L’arbitro della partita è il signor. Alessandro Prontera di Bologna, assistito da Bercigli e Massara.

Ecco l’ultimo elenco di convocati per mezzo di mr. De Zerbi, pronto a cambiare aria dopo tre splendidi anni trascorsi in Emilia, in bocca al lupo mr, !

PORTIERI

  • 47 Andrea CONSIGLI
  • 56 Gianluca PEGOLO
  • 63 Stefano TURATI

DIFENSORI

  • 2 MARLON
  • 5 Kaan AYHAN
  • 6 ROGERIO
  • 13 Federico PELUSO
  • 17 Mert MULDUR
  • 21 Vlad CHIRICHES
  • 22 Jeremy TOLJAN
  • 31 Gian Marco FERRARI
  • 77 Giorgos KYRIAKOPOULOS

CENTROCAMPISTI

  • 8 Maxime LOPEZ
  • 10 Filip DJURICIC
  • 14 Pedro OBIANG
  • 23 Junior TRAORE
  • 68 Mehdi BOURABIA
  • 73 Manuel LOCATELLI

ATTACCANTI

  • 7 Jeremie BOGA
  • 9 Francesco CAPUTO
  • 18 Giacomo RASPADORI
  • 25 Domenico BERARDI
  • 27 Lukas HARASLIN
  • 92 Gregoire DEFREL

Fonti e foto sito Sassuolo Calcio.

Parma-Sassuolo, i convocati di mr. De Zerbi

Campionato ormai agli sgoccioli; si gioca oggi la 37° e penultima giornata di serie A. Si gioca al Tardini di Parma, il derby Parma-Sassuolo alle ore 18:00. Il Parma già retrocesso in serie B è reduce da una sconfitta interna sonora dal finale di 2-5 in favore di una lanciatissima Atalanta, confermata per la prossima Champions. Non solo nell’ultima giornata i gialloblu hanno perso di misura in casa della Lazio. Il Sassuolo invece sta vivendo un finale di stagione a ritmi elevatissimi, come l’inizio di stagione. Nelle ultime due giornate una vittoria (1-2) in casa del Genoa, e una sconfitta al Mapei per 1-3 contro una Juventus bisognosa di punti Champions. In classifica come scritto poco sopra è il fanalino di coda, un ultimo posto a quota venti punti totali. Il Sassuolo è invece ottavo, a quota cinquantasei punti. I neroverdi possono ancora sognare il settimo posto, ma nella giornata di ieri la Roma, settima, ha vinto il derby contro la Lazio, ed è più distante ma sognare non costa nulla. L’arbitro della partita è il signor. Marco Piccinini di Forlì, assistito da Capaldo e Margani.

Ecco i convocati di mr. De Zerbi.

PORTIERI

  • 47 Andrea CONSIGLI
  • 56 Gianluca PEGOLO
  • 63 Stefano TURATI

DIFENSORI

  • 2 MARLON
  • 5 Kaan AYHAN
  • 6 ROGERIO
  • 13 Federico PELUSO
  • 17 Mert MULDUR
  • 21 Vlad CHIRICHES
  • 22 Jeremy TOLJAN
  • 31 Gian Marco FERRARI
  • 77 Giorgos KYRIAKOPOULOS

CENTROCAMPISTI

  • 8 Maxime LOPEZ
  • 10 Filip DJURICIC
  • 14 Pedro OBIANG
  • 23 Junior TRAORE
  • 68 Mehdi BOURABIA
  • 73 Manuel LOCATELLI

ATTACCANTI

  • 7 Jeremie BOGA
  • 9 Francesco CAPUTO
  • 18 Giacomo RASPADORI
  • 25 Domenico BERARDI
  • 27 Lukas HARASLIN
  • 92 Gregoire DEFREL

Fonti e foto sito Sassuolo Calcio.

Sassuolo-Juventus, i convocati neroverdi

Turno infrasettimanale, si gioca questa sera alle ore 20:45 Sassuolo-Juventus, turno valevole per la 36° giornata di serie A. I ragazzi di mr. De Zerbi vengono da un pari interno (1-1) contro l’Atalanta, e da una vittoria sul finale di 1-2 in casa del Genoa. La Juve invece è reduce da una vittoria sul finale di 1-2 in casa dell’Udinese, e da una sonora sconfitta (0-3) in casa contro il Milan, quindi tanta voglia di rivalsa. Per quanto riguarda la classifica il Sassuolo è ottavo a cinquantasei punti, cercando di scavalcare la Roma a due lunghezze più sopra. I bianconeri invece vogliono e devono restare in scia Champions League, essendo quinti a sessantanove, cercando di evitare l’Europa League. L’arbitro della partita è il signor. Piero Giacomelli di Trieste, assistito da Baccini e Galetto.

Ecco i convocati di mr. De Zerbi

PORTIERI

  • 47 Andrea CONSIGLI
  • 56 Gianluca PEGOLO
  • 63 Stefano TURATI

DIFENSORI

  • 2 MARLON
  • 5 Kaan AYHAN
  • 6 ROGERIO
  • 13 Federico PELUSO
  • 17 Mert MULDUR
  • 21 Vlad CHIRICHES
  • 22 Jeremy TOLJAN
  • 31 Gian Marco FERRARI
  • 77 Giorgos KYRIAKOPOULOS

CENTROCAMPISTI

  • 8 Maxime LOPEZ
  • 10 Filip DJURICIC
  • 14 Pedro OBIANG
  • 23 Junior TRAORE
  • 68 Mehdi BOURABIA
  • 73 Manuel LOCATELLI

ATTACCANTI

  • 7 Jeremie BOGA
  • 9 Francesco CAPUTO
  • 18 Giacomo RASPADORI
  • 25 Domenico BERARDI
  • 27 Lukas HARASLIN
  • 92 Gregoire DEFREL

Fonti e foto sito Sassuolo Calcio.

Genoa-Sassuolo, i convocati di mr. De Zerbi

Si torna in campo; si torna in campo domani alle ore 12:30 per la 35° giornata di serie A. Si gioca Genoa-Sassuolo, una partita che promette spettacolo. I rossoblu sono reduci da una vittoria interna sul finale di 2-0 nel derby contro lo Spezia, e da una sconfitta (4-3) in casa della Lazio. Il Sassuolo invece viene da una vittoria di misura al Mapei contro la Sampdoria, e da un pareggio per 1-1 in casa contro l’Atalanta. In classifica il Genoa è al tredicesimo posto a trentasei punti senza obiettivi di fine stagione, mentre il Sassuolo è ottavo a trentacinque punti, con un settimo posto ancora possibile, anche se attualmente occupato dalla Roma. Nonostante la posizione tranquilla i padroni di casa se la giocheranno a viso aperto, così come i neroverdi, spettacolo garantito. L’arbitro della partita è il signor. Maurizio Mariani di Aprilia, assistito da Mondini e Pagnotta.

Ecco i convocati di mr. De Zerbi

PORTIERI

  • 47 Andrea CONSIGLI
  • 56 Gianluca PEGOLO
  • 63 Stefano TURATI

DIFENSORI

  • 5 Kaan AYHAN
  • 6 ROGERIO
  • 13 Federico PELUSO
  • 17 Mert MULDUR
  • 21 Vlad CHIRICHES
  • 22 Jeremy TOLJAN
  • 31 Gian Marco FERRARI
  • 77 Giorgos KYRIAKOPOULOS

CENTROCAMPISTI

  • 4 Francesco MAGNANELLI
  • 8 Maxime LOPEZ
  • 10 Filip DJURICIC
  • 14 Pedro OBIANG
  • 23 Junior TRAORE
  • 68 Mehdi BOURABIA
  • 73 Manuel LOCATELLI

ATTACCANTI

  • 9 Francesco CAPUTO
  • 18 Giacomo RASPADORI
  • 25 Domenico BERARDI
  • 27 Lukas HARASLIN
  • 30 Brian ODDEI
  • 92 Gregoire DEFREL

Fonti e foto sito Sassuolo Calcio.

Sassuolo-Atalanta, i convocati di mr. De Zerbi

Si torna in campo; siamo alle ultime giornate di un campionato molto travagliato, per usare un eufemismo. Domani, di domenica due maggio, si gioca alle ore 15:00 la 34° giornata, con Sassuolo-Atalanta in programma alle ore 15:00 al Mapei, una sfida che promette spettacolo. Il Sassuolo vive un magic moment: è reduce da vittoria sul 1-2 finale in casa del Milan, e un’altra vittoria (1-0) in casa, contro la Samp. L’Atalanta vola sulle ali dell’entusiasmo, viene di fatto da un 1-1 all’Olimpico contro la Roma, e da un imperioso 5-0 interno contro il Bologna. In classifica i neroverdi sono ottavi, a quota cinquantadue punti, a meno tre dalla Roma e il settimo posto, visto il momento giallorosso non è ancora tramontato. L’Atalanta invece si gode uno strabiliante secondo posto, e sessantotto punti totali, secondo posto che vorrebbe dire Champions diretta, ma il campionato è ancora “lungo”. L’arbitro della partita è il signor. Luca Pairetto di Nichelino, assistito da Peretti, e Longo.

Ecco i convocati di mr. De Zerbi

PORTIERI

  • 47 Andrea CONSIGLI
  • 56 Gianluca PEGOLO
  • 63 Stefano TURATI

DIFENSORI

  • 2 MARLON
  • 5 Kaan AYHAN
  • 6 ROGERIO
  • 13 Federico PELUSO
  • 17 Mert MULDUR
  • 21 Vlad CHIRICHES
  • 22 Jeremy TOLJAN
  • 31 Gian Marco FERRARI
  • 77 Giorgos KYRIAKOPOULOS

CENTROCAMPISTI

  • 4 Francesco MAGNANELLI
  • 8 Maxime LOPEZ
  • 10 Filip DJURICIC
  • 14 Pedro OBIANG
  • 23 Junior TRAORE
  • 68 Mehdi BOURABIA
  • 73 Manuel LOCATELLI

ATTACCANTI

  • 7 Jeremie BOGA
  • 18 Giacomo RASPADORI
  • 25 Domenico BERARDI
  • 27 Lukas HARASLIN
  • 30 Brian ODDEI
  • 92 Gregoire DEFREL

Fonti e foto sito Sassuolo Calcio.

Ravenna-Carpi, i convocati di mr. Pochesci

Ultima giornata; si scende in campo domani, di domenica due maggio per la trentottesima giornata del girone B di serie C. In programma c’è, alle ore 15:00 allo Stadio “Benelli” di Ravenna, il derby d’Emilia-Romagna Ravenna-Carpi. I padroni di casa vengono da una pesante sconfitta interna (0-3) contro il Perugia, e da un 1-1 in casa dell’Arezzo. Gli emiliani invece sono reduci da un pesantissimo ko sul 6-1 finale in casa della Feralpisalò, e da una sconfitta interna (0-1) contro il Padova. Nonostante tutto mr. Pochesci è riuscito a salvare il Carpi, al termine di un’annata molto travagliata per usare un eufemismo, un’autentica impresa del tecnico romano. In classifica il Ravenna si trova all’ultimo posto, a quota ventisette punti totali, per una stagione molto negativa, mentre i biancorossi sono quindicesimi, a quarantuno punti. L’arbitro della partita è il signor. Andrea Colombo di Como, assistito da Cataldo, e Ceccon.

Ecco i convocati di mr. Pochesci.

Portieri: Matteo Ricci, Alessio Pozzi

Difensori: Michael Venturi, Luca Ercolani, Simone Gozzi, Alessandro Eleuteri, Fabio Varoli, Minel Sabotic, Andrès Llamas, Jacopo Deratti.

Centrocampisti: Filippo Bellini, Emanuele Offidani, Thiago Cejas, Andrea Ghion, Carlo Martorelli, Andrei Motoc, Francesco Ferrieri.

Attaccanti: Caio De Cenco, Romeo Giacomo Giovannini, Andrea Ferretti, Carmine De Sena, Belmin Ridzal, Matteo Marcellusi.

Fonti e foto sito Carpi Calcio.

Virtus Verona-Modena, i convocati di mr. Mignani

Ultima giornata di regular-season. Si gioca domani, di domenica due maggio alle ore 15:00 la trentottesima, e ultima giornata del girone B di serie C. Si gioca allo stadio “Nocini” di Verona, Virtus Verona-Modena. La Virtus viene da una sconfitta di misura interna (0-1) contro la Samb, e da una vittoria con il medesimo risultato in casa della Fermana. Il Modena di mr. Mignani, ormai certo dei play-off da diverse giornate, è reduce da un imperioso 3-0 interno contro il Padova, e da un altro 3-0, sempre interno, contro il Legnago. In classifica i veronesi si trovano all’undicesimo posto, a quota quarantotto punti, decisamente un ottimo campionato. Il Modena invece è quarto, a sessantanove punti totali, senza poter agguantare il terzo posto, e allo stesso tempo senza rischiare di scivolare al quinto. Mr. Mignani cercherà di tenere altissima la concentrazione, come sempre, in attesa dei play-off, competizione sinonimo di calcio spettacolo. L’obiettivo finale rimane quello di riabbracciare la serie B, che manca ormai da troppo tempo al club di Viale Monte Kosica. L’arbitro della partita è il signor. Davide Di Marco di Ciampino, assistito da Zezza, e Zanellati.

Ecco i convocati di mr. Mignani

Portieri: Andrea Chiossi, Riccardo Gagno, Antonio Narciso.

Difensori: Ivan De Santis, Francesco Gobbi, Andrea Ingegneri, Alessandro Mattioli, Daniele Mignanelli, Antonio Pergreffi, Mickael Varutti, Giovanni Zaro.

Centrocampisti: Enrico Bearzotti, Luca Castiglia, Mattia Corradi, Emanuele Guerra, Fabio Gerli, Mattia Muroni.

Attaccanti: Felipe Sodinha, Davide Luppi, Gaetano Monachello, Nicholas Pierini, Stefano Scappini, Alberto Spagnoli.

Fonti e foto sito Modena Calcio.

Carpi-Padova, i convocati di mr. Pochesci

Si torna in campo; si torna in campo per la trentasettesima, e penultima giornata del girone B di serie C. In programma domani, di domenica venticinque Aprile Carpi-Padova alle ore 20:30 allo stadio “Cabassi” di Carpi. Gli emiliani sono in ripresa, e quasi aritmeticamente salvi: nelle ultime due giornate un roboante 4-1 in casa contro il Matelica, ma anche una pesantissima sconfitta sul finale tennistico di 6-1 in casa della Feralpisalò, quindi tanta voglia di rivalsa. I veneti a loro volta vengono da una vittoria interna per 1-0 contro il Gubbio, e da un inaspettato tonfo sul 3-0 al “Braglia” contro il Modena, c’è voglia di riscatto, in chiave promozione. In classifica il Carpi è quattordicesimo a quota quarantuno punti, e ormai salvo, mentre il Padova è primo a settanta tre punti, insieme alla Triestina. L’arbitro della partita è il signor. Paride Tremolada di Monza, assistito da Rizzotto, e Bertelli.

Ecco i convocati di mr. Pochesci

Portieri: Matteo Ricci, Alessio Pozzi

Difensori: Michael Venturi, Luca Ercolani, Simone Gozzi, Alessandro Eleuteri, Brian Bayeye, Fabio Varoli, Minel Sabotic, Andrès Llamas.

Centrocampisti: Filippo Bellini, Emanuele Offidani, Thiago Cejas, Andrea Ghion, Carlo Martorelli, Lamine Fofana, Niccolò Marcellusi, Francesco Ferrieri, Andrei Motoc, Tommaso Lami.

Attaccanti: Caio De Cenco, Romeo Giacomo Giovannini, Andrea Ferretti, Carmine De Sena, Belmin Ridzal.

Fonti e foto sito Carpi Calcio.

Modena-Legnago, i convocati di mr. Mignani

Si torna in campo, e in programma c’è Modena-Legnago; si gioca per la penultima gara di regular-season, la trentasettesima, più precisamente. La partita è prevista per domani in notturna, di domenica venticinque Aprile alle ore 20:30 allo stadio “Braglia” di Modena. I canarini sono in una forma strepitosa: nelle ultime due partite hanno vinto 0-1 in casa del Fano, e sono reduci da un impensabile 3-0 casalingo contro il Padova, entusiasmo alle stelle in vista dei play-off, ormai in pugno. Il Legnago invece un paio di giornate fa ha espugnato il “Martelli” di Mantova sul finale di 0-2. Lo scorso turno invece un pari (1-1) interno, contro l’Arezzo. Per quanto riguarda la classifica i gialloblu sono quarti a sessantasei punti totali, quarto posto ormai certo in chiave play-off, ma la squadra cercherà la continuità giusta per arrivare preparati al torneo tanto caro a mr. Mignani. Il Legnago invece lotta per salvarsi, ed è attualmente al sedicesimo posto in classifica, con trentacinque punti totali, provando a evitare i play-out. L’arbitro della partita è il signor. Mattia Ubaldi di Roma1, assistito da Ferrari, e Madonia.

Ecco i convocati di mr. Mignani

Portieri: Andrea Chiossi, Riccardo Gagno, Antonio Narciso.

Difensori: Ivan De Santis, Francesco Gobbi, Andrea Ingegneri, Alessandro Mattioli, Daniele Mignanelli, Antonio Pergreffi, Mickael Varutti.

Centrocampisti: Enrico Bearzotti, Luca Castiglia, Mattia Corradi, Guido Davì, Fabio Gerli, Mattia Muroni, Mario Prezioso.

Attaccanti: Felipe Sodinha, Davide Luppi, Gaetano Monachello, Nicholas Pierini, Stefano Scappini, Alberto Spagnoli.

Fonti e foto sito Modena Calcio.