Ostrava-Modena 1-3, gialli ai quarti di Coppa CEV

Arriva il passaggio del turno, dopo una vittoria netta nell’andata dei quarti di Coppa CEV, Modena oggi espugna la Sport Halla Sareza di Ostrava in Repubblica Ceca.

In un palazzo sold out, che si concede l’onore di ospitare Modena, la squadra di casa allenata da coach Vaclavic scende in campo così. In palleggio Podlesny, come schiacciatori il trio formato da Dvorac, Ihnat e Janku. Sedlacek e Marcyniak al centro chiudendo con Sobczak libero.

Andrea Giani con mezza qualificazione in tasca fa ampio turn-over. Christenson in regia. Pinali, Kaliberda, Estrada schiacciatori. Mazzone, Bossi al centro. Rossini libero. Entrano Salsi e Iannelli.

Partita che comincia forte per Modena, vince senza troppi problemi i due set iniziali con le schiacciate di Estrada e Pinali, e l’esperienza di Kaliberda. Parziali finali 19-25, 20-25 e passaggio del turno in tasca.

Reazione d’orgoglio per l’Ostrava, che vince il terzo set, molto combattuto. Nella prima parte i padroni di casa sono avanti a più riprese fino a un positivo 10-6, Modena in scia, ma qualche disattenzione porta la gara sul 1-2, giusto da almanacco ( 25-23 Ostrava ).

Per Modena nel terzo e nel quarto set spazio anche per Salsi, che ha un ottimo impatto alla partita e Iannelli, molto emozionato. La partita si chiude con un 25-9 finale nel quarto set molto pesante. Modena vola ai quarti di Coppa CEV, che si giocheranno a fine mese, da decidere solamente l’avversario, AVANTI TUTTA !

Foto add. stampa Modena.