Se le partite finissero al 90’

Non serve andare tanto lontani..basta guardare le ultime due trasferte dei neroverdi..Bologna, 1 punto perso al 92′ / Roma sponda Lazio 2 punti persi al 94′.

Peccato davvero perchè nonostante la partita sofferta dei neroverdi potevamo sbancare l’Olimpico e portare a casa 3 punti importantissimi per morale e classifica.

Le partite finiscono peró solo quando l’arbitro fischia 3 volte e usciamo con un pareggio che va bene a metà.

Siamo di nuovo sopra alla parte destra di classifica peró e siamo contenti cosi.

Occhio peró che domenica avremo l’ultimo derby emiliano in casa contro il Parma.

Come sempre loro saranno assatanati e pieni di pubblico, vediamo di continuare la striscia positiva peró!

Foto sito Sassuolo.

U.S Sassuolo, Roma-Sassuolo le probabili formazioni

S.Stefano, si gioca durante le Feste di Natale, la diciottesima giornata di serie A, e il Sassuolo giocherà a Roma, squadra in crisi che vuole ritrovare la vittoria. In classifica c’è molto traffico, e in zona Europa il Sassuolo è a quota 25 punti uno sopra la Roma, tantissime squadre in pochi punti, lotta entusiasmante ! L’ultima giornata la Roma ha perso 1-0 in casa della Juve, squadra strepitosa. I ragazzi di De Zerbi invece hanno pareggiato 1-1 al Mapei contro il Torino in goal con Belotti e pareggio in extremis di Brignola. In più domani sfida nella sfida, Di Francesco, giocatore del Sassuolo, arrivato in estate dal Bologna, sfiderà suo padre d’ avversario, Eusebio, tra l’altro ex allenatore del Sassuolo allena la Roma, ed è in discussione, in quanto fatichi nel gioco e nei risultati. L’arbitro della gara è il signor. Giacomelli.

Ecco le probabili formazioni .

Roma :

Olsen, Florenzi, Manolas, Fazio,  Kolarov, Cristante, N’Zonzi, Under, Zaniolo, Perotti, Schick. All. Di Francesco.

Sassuolo :

Consigli, Marlon, Magnani, Ferrari, Lirola, Bourabia, Magnanelli, Sensi, Di Francesco, Babacar, Berardi. All. De Zerbi.  

Foto sito Sassuolo.

U.S Sassuolo, si prepara la sfida con la Roma dell’ex Di Francesco

Neroverdi subito al lavoro questa mattina allo Stadio Ricci per preparare la sfida di Santo Stefano in casa della Roma: seduta defaticante per i calciatori impiegati contro il Torino, per il resto del gruppo lavoro di forza in palestra, trasformazione sul campo, esercitazioni tecnico tattiche e partitella finale su campo ridotto. Lavoro differenziato per Kevin-Prince Boateng, Jeremie Boga e Alfred Duncan.

Il programma di domani prevede allenamento mattutino a PORTE CHIUSE.

Foto dal vivo.