Ferrari a parte bellissima gara, con doppio scambio di posizione tra Verstappen ed Hamilton. Dritto alla prima curva del pole man olandese, perfetta strategia di gara per le Red Bull, con le Mercedes in delirio di onnipotenza. Hamilton rimane senza gomme per gli ultimi tre giri, e di conseguenza Verstappen passa primo al traguardo, seguito da Hamilton e Perez. Bottas sacrificato, e ancora una volta giu dal podio. Ferrari inesistenti, no comment.

Foto Wikipedia.