Leclerc-Sainz i più veloci, lungo di Tsunoda

Si chiude, leggeremente in ritardo, la prima giornata del weekend del GP d’Olanda. Le FP2 sono iniziate dopo per via di alcune bandiere rosse in F2 e son state interrotte da un’altra bandiera causata dal lungo Yuki Tsunoda, pilota dell’Alpha Tauri. Il più veloce è stato Charles Leclerc su Ferrari col tempo di  1’12″345, seguito dal compagno di squadra Carlos Sainz e dal terzetto britannico Lewis Hamilton (Mercedes)-Lando Norris (McLaren)-George Russel (Mercedes). Bene l’Aston Martin di Lance Stroll, 6° davanti a Fernando Alonso (Alpine) e Max Verstappen; il pilota Red Bull, dopo il problema al cambio in FP1, si concentra solo sul passo gara. Chiudono la top 10 momentanea Esteban Ocon (Alpine) e Daniel Ricciardo (McLaren).
Appuntamento a domani mattina con le FP3.

Photo: Scuderia Ferrari Twitter