È quasi finito il campionato ma la storia è sempre la stessa.

Tante occasioni sprecate, modulo inadatto e giocatori non all’altezza.

Meno male che sta finendo il campionato, sicuramente al di sotto delle aspettative generali.

I neroverdi stavano per perdere con il Frosinone, retrocesso in serie B dopo la partita di oggi.

Un primo tempo brutto, con i due gol dei frusinati ed un palo clamoroso di Berardi.

Nel secondo riusciamo nell’intento di pareggiare, anche se manca come sempre un attaccante centrale vero.

Salvezza matematica, ma non c’è molto da festeggiare, visto che gli obiettivi erano diversi.

Campo quasi perfetto nonostante le tonnellate si pioggia cadute oggi.

Tifo inesistente da entrambi i lati – Frosinone dista peró 500km, Sassuolo solo 40.

Alla prossima.