Addio eccellente dalle parti del Tempio del Volley : lascia Modena uno dei tecnici più amati di sempre, Julio Velasco. Termina la sua carriera da allenatore il leggendario coach argentino, amato ovunque. Nato a La Plata nel 1952 Julio ha dominato con Modena negli anni ottanta, convincente anche con la nazionale azzurra. Conta tantissime medaglie, dai club, agli europei, ai mondiali fino alle Olimpiadi. Esperienza anche con la nazionale italiana femminile.

 Fece le gioie di tanti giocatori, ora leggende come Giani, Zorzi e altri, illuminati dalle idee di un grande pensatore qual’ è Julio.

Grande viaggiatore insomma e grande insegnante di volley, ma soprattutto di vita. Ora ha scelto, di terminare, come aveva fatto capire in una conferenza qualche mese fa, la sua carriera da allenatore, forse altri impegni, ma è presto per parlarne. Grazie Julio, le porte del Pala Panini, diventato leggenda anche per merito tuo saranno sempre aperte, VIVA JULIO, VIVA LA PALLAVOLO.  

Foto add. stampa Modena.