Parte con qualche minuto di ritardo la finalissima dei play off del girone D di serie D. Derby tanto atteso tra Modena e Reggiana, in attesa dei ripescaggi tanto chiacchierati in settimana.

In porta Piras, al centro Perna e Berni, con esterni Zanoni e Bellini. A centrocampo Rabiu, Pettarin, Calamai, Duca e Sansovini in appoggio a bomber Ferrario.  Entrano in campo nel finale a seguire Montella, Loviso, Papo, Magliozzi e Baldazzi, quest’ultimo in tempo per il goal.

Umidità alle stelle vista la fortissima pioggia nel pre-partita; grande spinta da parte di tutto lo stadio, come solito nei derby, ma questo valeva un anno di lavoro. I granata della Reggiana partono forte ma i canarini sfruttano il potenziale, con il duetto Sansovini-Ferrario invidiabile in categoria, In goal bomber Carlo al ventitresimo 1-0 Modena. Si va negli spogliatoi con il Modena avanti. I canarini partono forte con Rabiu e Duca in uno scambio vicini al goal, che non tarda ad arrivare 2-0 al cinquantesimo con un tiro leggendario di Sansovini da trenta metri imparabile, Modena 2-0 e il Braglia in festa !

 Solita girandola di cambi e arriva il tris, con la doppietta di un eterno Ferrario in goal al minuto 63°.

La Reggiana non ci sta, il Modena controlla abbastanza bene, Piras e difesa in giornata positiva, sul finale goal della bandiera del bomber reggiano Zamparo, ma il tempo stringe.

In pieno recupero c’è anche spazio per il goal di Baldazzi, termina 4-1 la finale play off ! Ora si attendono i verdetti dei ripescaggi.

Foto dal vivo.