Quinta giornata; anticipo del sabato sera tra Modena e Feralpi Salò al Braglia. Avversario tosto, lo si sapeva, ma anche oggi purtoppo c’è qualche rimpianto di troppo tra le fila giallo blu.

Gagno confermatissimo, salva a più riprese la squadra. Difesa a tre con Zaro, Perna, Politti. Centrocampo folto con Davì, De Grazia, Boscolo Papo, Laurenti, Bearzotti. In attacco Spagnoli e Rossetti.

Il Modena va in vantaggio dopo appena un minuto con il goal di Rossetti sotto la curva canarina, che esplode di gioia. La Feralpi Salò si rimbocca le maniche, e si spinge all’ attacco con decisione. Il Modena si salva a più riprese con Gagno.

Primo tempo aperto, fino al 31° minuto, frangente, che vede gli ospiti pareggiare, grazie a un’ incornata di Maiorino : Braglia gelato. Il primo tempo termina 1-1 dopo un minuto di recupero.

Nella secondo tempo entrano le ” stelle ” tanto attese, Sodinha e Ferrario nel Modena, e Caracciolo nel Salò, una corazzata, che punta in alto. Ferrario anche oggi fatica parecchio. Sodinha alti e bassi esorbitanti, tra giocate da fenomeno a errori da principiante, però è uno spettacolo ! Positivo Pezzella che illumina il gioco, gli altri entrati a partita in corso poco incisivi. Poteva andare diversamente…

Foto pagina FB Modena.