Sassuolo-Fiorentina 1-2, rimonta viola al Mapei

E’ mancato qualcosa, un po’ di cinismo ai nero verdi di mr. De Zerbi. Pecche di gioventù che a tratti ha mostrato un giro palla e gioco entusiasmante, ma la Fiorentina ha portato a casa i tre punti.

Consigli in porta. Difesa a quattro con Romagna titolare al centro insieme a Marlon, gli esterni Peluso e Toljan. A centrocampo Magnanelli, eterno gladiatore con Duncan e Djuricic. Attacco a tre composto da un devastante Boga, Berardi e Caputo, Defrel subentrato nel secondo tempo. Entrano per il Sassuolo anche Obiang, non una gran partita e Traorè ancora un po’ acerbo.

Ritmi piacevoli, con il tridente nero verde inizialmente in palla, al ventiquattresimo serpentina micidiale di Boga, che trafigge Dragowski. Il primo tempo la Fiorentina prova il pareggio, i padroni di casa reggono fino all’ intervallo 1-0 negli spogliatoi.

Secondo tempo targato viola, con Castrovilli al 63° che effettua un colpo di testa cadendo, niente da fare per Consigli 1-1. Il Sassuolo non ci sta, i giocatori entrati a gara in corso non incidono. Al 81° Milenkovic insacca il tap-in su passaggio di Castrovilli, 2-1 Fiorentina e Mapei gelato.

Negli ultimi minuti colossale palla goal per il Sassuolo, e non molto altro. Dopo Verona un passo indietro, prossimo impegno a Lecce da non steccare, bisogna ritrovare subito i tre punti.

Foto dal vivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...