Quindicesima di campionato, e seconda partita consecutiva in casa per il Modena. I canarini vengono da una sconfitta a Gubbio, e da una vittoria interna domenica scorsa contro il Fano. Il Modena, dopo l’ultima giornata giocherà ancora al Braglia contro la Virtus Verona. I veneti arrivano da un pareggio interno contro il Piacenza, e nell’ultima giornata da una convincente vittoria per 2-0 in casa della Fermana. I canarini hanno un altro match point per trovare fiducia, continuità, e motivazioni, in vista del derby di Cesena, a Cesena, in programma il ventiquattro novembre.

La Virtus Verona avversario complicato e compatto, si trova al settimo posto in classifica, a sei lunghezze sopra il Modena, in cerca di gioco più frizzante e continuità.

L’arbitro della gara è il signor. Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola.

In seguito i convocati di mr. Zironelli

Portieri: Riccardo Gagno, Antonio Narciso e Francesco Pacini.

Difensori: Armando Perna, Nicola Stefanelli, Emanuele Politti, Mickael Varutti, Giovanni Zaro,   Andrea Ingegneri e Riccardo Cargnelutti.

Centrocampisti: Gianluca Laurenti, Andrea Boscolo Papo, Guido Davì, Mario Rabiu, Edoardo Duca, Alessandro Mattioli, Salvatore Pezzella e   Lorenzo De Grazia.

Attaccanti: Carlo Emanuele Ferrario, Simone Rossetti, Felipe Sodinha, Enrico Bearzotti, Tiziano Tulissi, Alberto Spagnoli e Tommaso Spaviero.

Fonti e foto sito Modena e dal vivo.