Venticinquesima giornata di campionato, Serie C, Girone B. Allo stadio Braglia va in scena Modena-Sambenedettese, per uno scontro in zona play-off, tra l’ottava e la nona in classifica. Il Modena è in un momento complicato: dopo il pareggio interno contro l’Imolese, domenica scorsa ha perso 2-1 sul campo della Feralpisalò, giocando però un buon calcio. La Sambenedettese, invece, due giornate fa ha pareggiato in casa dell’Arzignano e lunedì ha perso di misura in casa contro la Fermana.

Allo stadio Braglia, il primo tempo è avaro di occasioni da gol, ma sono gli ospiti a fare la partita e ad andare più vicini al vantaggio.  Al 25’, la Samb passa anche in vantaggio, ma la rete di Di Massimo viene annullata per fuorigioco. Un minuto più tardi, lo stesso numero 7 rossoblù fallisce una buona occasione a tu per tu con Gagno. Al 27’, arriva la prima conclusione del Modena, ma il tiro al volo di Ferrario dal limite dell’area termina abbondantemente alto. Al 41’, altra occasione per il bomber canarino, servito da Tulissi, ma la sua conclusione è troppo debole e viene bloccata da Massolo. Al 44’, la Samb sfiora il vantaggio: cross di Orlando dalla destra e Cernigoi anticipa Ingegneri di testa, ma manda a lato.

Nella ripresa, i canarini partono meglio: al 53’ cross di Varutti per Davì, che di testa impegna Massolo. Un minuto più tardi, ci prova Gelonese per la Samb, ma la sua conclusione dalla distanza termina alta. Mignani prova a cambiare qualcosa inserendo Pezzella per Muroni, ma il Modena si rende pericolo solo al 77’ con Ferrario, il cui tiro viene respinto da Massolo. Al 79’ Spaviero prende il posto di Spagnoli ed è questo il cambio decisivo: all’86’, infatti, il neoentrato si gira bene in area dopo un calcio d’angolo e, di destro, insacca in diagonale sul secondo palo, portando in vantaggio il Modena. Nel finale, Mignani inserisce Stefanelli e Politti per Ferrario e Mattioli a protezione del risultato e i canarini portano a casa i tre punti, portandosi a quota 37 punti in classifica, in vista della trasferta di Rimini.

IL TABELLINO

MODENA-SAMBENEDETTESE 1-0

Reti: 86’ Spaviero

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Mattioli (92’ Stefanelli), Zaro, Ingegneri, Varutti; Davì Rabiu, Muroni (63’ Pezzella); Tulissi; Spagnoli (79’ Spaviero), Ferrario (92’ Politti). A disposizione: Pacini, Narciso, Giron, Bearzotti, Boscolo Papo, Laurenti, De Grazia, Rossetti. Allenatore: Michele Mignani.

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Massolo, Rapisarda, Biondi (69’ Carillo), Miceli, Gemignani (89’ Piredda); Gelonese, Angiulli, Rocchi; Orlando (46’ Volpicelli), Cernigoi (69’ Grandolfo), Di Massimo (79’ Trillò). A disposizione: Fusco, Vento, Cenciarelli, Malandruccolo, Panaioli, Rea. Allenatore: Paolo Montero.

Arbitro: Sig. Di Cairano (Assistenti: Sig. Madonia-Sig. Lalomia).

Note: Ammoniti: Angiulli (S), Di Massimo (S).

Simone Guandalini Foto dal vivo.