Attesa interminabile; dopo mesi e mesi di parole e parole mancava solo la decisione: il Modena Calcio non giocherà i play off di questa stagione. Ora si può programmare la prossima.

Per i canarini di Romano Sghedoni è stato un ritorno ai professionisti positivo, anche se interrotto in corso d’opera. L’ultima partita si è giocata il ventidue febbraio al Braglia contro il Sud Tirol.

A livello di rosa il Modena ha retto bene, Perna e Sodinha i due pilastri attempati. Insieme a tanti atleti più o meno giovani hanno dato tutto sul campo. In difesa Zaro, a centrocampo Pezzella e in attacco Tulissi.

Nelle prossime settimane si farà maggiore chiarezza sul rinnovo dei contratti, dei quali, molti in scadenza. Allo stesso tempo molti giocatori sono vogliosi di rinnovare il legame in gialloblu.

Infine verrà scelto il nuovo direttore sportivo. Anche se, fino a settembre non vedremo i canarini al Braglia, sperando nel ritorno del pubblico, si parlerà comunque tanto di calcio. Ne vedremo delle belle…

Fonti e foto add. stampa Modena.