Piatto ricco mi ci ficco; prestazione importante ieri sera in chiave salvezza. Il Sassuolo di De Zerbi in gran spolvero, ottiene una vittoria vincente e convincente. Tre a uno e prestazione lodevole, nonostante l’afa toscana.

In porta Pegolo al posto di Consigli, difesa a quattro composta da Muldur, autore di un goal, Chiriches, Ferrari e Rogerio. Centrocampo che vede il ritorno di Traorè, con Magnanelli, Locatelli, Djuricic. In attacco chiudono Boga e Defrel. Tanto turn-over naturalmente, e prestazione da incorniciare.

Alla mezz’ora del primo tempo emiliani avanti con uno strepitoso Defrel autore di una doppietta, con un rigore impeccabile, entusiasmo a mille ! Il Sassuolo attento in difesa, e letale in contropiede. Al sessantunesimo c’è spazio per la rete di Muldur, autore di un’ottima prova. Sul finale goal della bandiera per Cutrone. Al termine del recupero fischio finale di Chiffi, che vuol dire sinonimo di salvezza neroverde.

Prossimo appuntamento sabato alle 19:30 al Mapei arriva un Lecce bisognoso di punti salvezza, ma il Sassuolo venderà come sempre cara la pelle.

Fonti e foto sito Sassuolo.