Ecco le dichiarazioni rilasciate nel sito ufficiale del Carpi Calcio, di Samuele Maurizi circa il suo momento personale, e su quello dei suoi compagni di squadra nel collettivo. Dopo un incoraggiante inizio di campionato, Samuele si sente consapevole dei propri mezzi, ma sa di potere fare ancora meglio, per puntare al costante miglioramento, proprio e per la squadra. E’ inoltre molto contento, visto che nella prossima partita ritroverà da avversario l’ex compagno Enrico Pezzi, attualmente alla Vis Pesaro. Sarà una sensazione molto speciale per i “reduci” del Carpi della passata stagione.

Ecco per intero l’intervista rilasciata nel sito ufficiale del Carpi.

“Sarà un piacere, domenica, affrontare il nostro ex Capitano Enrico (Pezzi n.d.a). Credo la Vis abbia fatto un mercato di prim’ordine e anche se le cose non stanno ancora girando, sarà una gara da affrontare con il massimo dell’attenzione e della cattiveria per non commettere passi falsi.

So di poter dare di più a questa squadra. Sento la piena fiducia del mister e dei miei compagni e sto lavorando per potermi sbloccare e dare il mio contributo alla squadra. Non credo sia questione di ruoli o posizione ma è un salto di qualità che devo trovare il modo di fare io.

Rispetto alla passata stagione, dove eravamo costruiti per stare nelle zone alte della classifica, abbiamo cambiato tanto. Siamo un gruppo profondamente ringiovanito che però ha saputo trovare in tempi celeri, anche grazie alla filosofia del mister, le proprie sicurezze. A parte la gara contro il Sudtirol abbiamo dimostrato di potercela giocare contro chiunque”.

Fonti e foto sito Carpi.