Terzo giorno di Fiera, domenica trentuno ottobre 2021. Un Halloween spaventosamente targato Ski pass, con i campioni giunti a grande richiesta in Fiera, per raccontarsi, firmare autografi, e scattare indimenticabili selfie con i presenti, anche oggi numerosissimi.

Presenti Marta Bassino, Campionessa del Mondo di gigante, Sofia Goggia porta bandiera alla cerimonia di apertura per i nostri colori alle Olimpiadi invernali di Pechino 2022, e Michela Moioli, che farà lo stesso, ma alla cerimonia di chiusura. Non solo: Paris, Pellegrino, Fischnaller, e Brignone.

Oggi è stato anche il grande giorno di Giorgio Rocca, veterano per quanto riguarda la specialità slalom, che ha espresso le seguenti parole alla folla dello Skipass:

“La vita di uno sportivo – ha detto Rocca – è fatta della gioia delle vittorie ma anche di sconfitte da cui
si impara…e te ne accorgi strada facendo quanto quelle sconfitte ti abbiamo insegnato. Per un tifoso
una sconfitta è una delusione, per l’atleta la sconfitta è la spinta, la forza, per ripresentarsi al
cancelletto di partenza e tornare a vincere”.

Evento clou della giornata la proclamazione dell’Atleta dell’anno FISI 2021, premio tanto ambito vinto da Marta Bassino, in qualità di atleta del Centro Sportivo Esercito. Marta ha avuto la meglio sugli altri quattro finalisti Goggia, Pellegrino, Wierer, e Eydallin.

Le dichiarazioni di un’emozionata vincitrice, classe ’96 originaria di Cuneo : “Questo premio è il coronamento di un anno che difficilmente dimenticherò”, ha detto la Bassino. “Sono veramente orgogliosa del cammino fatto sinora, continuerò a impegnarmi al massimo delle mie possibilità per rivivere nuovamente giornate indimenticabile come quelle che ho vissuto”.

Domani si chiude la Fiera Skipass 2021, aspettando i numeri, e le somme, ma soprattutto la stagione invernale più attesa di sempre !

Foto Wikipedia.