Momento difficile : dopo la sconfitta in Coppa Italia, l’esclusione dalla Champions oggi Modena ha perso al Pala Panini contro Monza, che ha fatto una super prestazione, Modena poteva e doveva fare di più.

Sestetto base Keemink, Zaytsev, Urnaut, Bednorz, Anzani, Holt, Rossini. Entrano praticamente tutti dalla panchina compreso Lusetti, palleggiatore scuola gialloblu del 2002 !

Per Monza prova da grande squadra in vista dei play off; ottimo all’inizio gara Beretta, poi in crescita Buchegger, Yosifov e Dzavoronok, la squadra è girata alla perfezione, per merito di Santi Orduna.

Primi due set a punto a punto, decisi sul finale dalla maggior lucidità ospite, 25-22 e 28-26. Nel secondo set sul finale infortunio al ginocchio per Rossini, entra momentaneamente Benvenuti.

Nel terzo set rientrano tutti i big di Modena, che conduce l’intero parziale senza troppi problemi, Zaytsev inaugura e termina il set, vinto 25-20 dai padroni di casa. Modena prova a portarla al tie break, ma Yosifov e Dzavoronok fanno l’impossibile, Monza vince 25-18 e porta a casa i tre punti dal Pala Panini.

In attesa dell’arrivo di Tillie, Zaytsev e compagni devono rialzare la testa in vista della prossima partita a Siena, e arrivare al top ai play off con un Christenson in più…

Foto add. stampa Modena.