Sconfitta pesante ieri primo maggio per il Carpi, rimontato in casa dalla Cremonese. Buona prestazione bianco rossa in generale, ma la squadra lombarda è stata cinica. Grazie anche ai circa mille spettatori al seguito nel finale gli ospiti hanno segnato due goal decisivi. Sette minuti di recupero non sono bastati al pareggio.

Cremonese da play off, in gran spolvero, Carpi quasi condannato alla retrocessione in serie C, deve vincere le ultime gare e sperare, sarebbe un miracolo !

Allenamento oggi al Cabassi, basato su scarico e partitelle. Domani allenamento in mattinata. Domenica alle 15:00 si gioca a Livorno scontro diretto per la salvezza.

Foto sito Carpi.