Vintage, parola d’ordine gialloblu, dopo il ritorno di Velasco, che ha da poco terminato la carriera da allenatore. Modena riabbraccia un gradito ritorno in panchina : Andrea Giani.

Andrea, nato a Napoli nel 1970 è icona del volley italiano, amatissimo da tutti, ma soprattutto dal Pala Panini. Fu già allenatore di Modena nel 2007/2008, negli ultimi anni esperienze con Verona, e Milano. Allenatore in grande crescita, vanta anche esperienze con nazionali, Slovenia e Germania.

Da giocatore nei club iniziò con la Sabaudia pallavolo, poi Parma e soprattutto Modena. Nella sua carriera in campo ha vinto di tutto, tra club e nazionali fino alle Olimpiadi, argenti e bronzi tra il 1996 e il 2004. Anche europei, World League e Coppa del Mondo, leggenda.

Ecco le parole del neo tecnico gialloblu : “Allenare Modena dopo Velasco è un onore. E’ stato ed è un grande, un maestro cui io e molti altri dobbiamo tanto. Sono pronto per questa nuova, bellissima avventura in una città come Modena, che rappresenta qualcosa di unico al mondo”.

Foto add. stampa Modena.