Bianco rossi scatenati, tanti arrivi e partenze, per tornare a essere competitivi. Domani prevista Correggese-Carpi, amichevole d’ agosto, valido test, per la Coppa e per il campionato. Inizia alle diciotto a Correggio.

Dopo diverse operazioni in entrata e uscita con la Fermana, continuano le trattative di calcio-mercato, tanti giovani degli anni ’90.

Ignazio Carta, Eros Pellegrini, Andrea Rossini e Minel Sabotic. Il primo ’91, nato a Cagliari è un centrocampista, diverse esperienze tra serie D e serie C. Inizia con il Latina, poi con il Savona, arriva in Emilia al termine di un anno alla Sangiustese in serie D, chiusa con quattordici presenze.

Eros Pellegrini, nato nel 1990 a Treviso, di ruolo difensore esterno, sia destro che mancino. Giocatore robusto, cresciuto nel Pavia, vestendo anche le maglie del Palermo, Pisa e Pordenone. Ultimo anno nel Montebelluna.

Stefano Rossini invece, portiere dotato di una buona altezza, è romagnolo, di Santarcangelo di Romagna. Cresciuto nel Cesena, senza giocare, in serie B, vanta un buon curriculum, Frosinone e Reggiana su tutte.

Ultimo colpo del giorno Minel Sabotic, nato in Montenegro, del 1994. E’ un difensore centrale dal fisico imponente. Ha giocato parecchio soprattutto con la Reggiana, per ben tre anni. L’ ultimo anno in forza all’ Albinoleffe.

Fonti e foto sito Carpi.