Sorpresa, risultato a sorpresa in Coppa Italia, che premia il Carpi. Comincia al meglio l’ era di mr. Riolfo, che elimina clamorosamente il Livorno al Picchi. Ambiente mai banale, una squadra di categoria superiore. Il Carpi ha lo stesso ottenuto la qualificazione al terzo turno, dove sfiderà il Cittadella.

Tanti cambiamenti, dopo la retrocessione : un ritiro tranquillo, con prestazioni incoraggianti. A decidere la gara è stato Vano, in rete al minuto sessantanove. Presto per giudicare, ma le gare di agosto, in caso di vittoria, danno sempre morale. Ora si prepara una gara simile, e altrettanto complicata contro il Cittadella.

Ecco il tabellino della gara :

LIVORNO-CARPI 0-1
Reti: 69′ Vano

LIVORNO (3-4-1-2): Zima; Gonnelli (71′ Bogdan), Di Gennaro, Boben; Morelli (54′ A. Rizzo), Luci, Agazzi, Gasbarro; Murilo (62′ D’Angelo); Raicevic, Marsura.

A disp.: Plizzari, Marie Sainte, Del Prato, Morganella, Porcino, Coppola, Rocca, L. Rizzo, Pallecchi.

All.: Breda.

CARPI (4-3-2-1): Rossini; Pellegrini, Sabotic, Ligi, Sarzi Puttini (76′ Lomolino); Carta, Pezzi, Saber (81′ Fofana); Jelenic, Maurizi (67′ Saric); Vano.

A disp.: Mascolo, Rossoni, Varoli, Maroni, Grieco, Romairone, Arrighini, Carletti, Rolfini.

All.: Riolfo

Fonti e foto sito Carpi.