Anticipo del venerdì sera, per la nona di serie A. Verona-Sassuolo in programma al Bentegodi alle 20:45 di venerdì venticinque ottobre. Entrambe le squadre venivano da una sconfitta e la voglia di vincere era alta.

Mr. De Zerbi ha messo in campo la miglior formazione possibile, avendo a disposizione tanti ottimi giocatori. In porta Consigli. In difesa Marlon, Romagna, Toljan, Peluso in difesa. Centrocampo a tre con Duncan, Djuricic e Magnanelli. Attacco composto da Boga, Berardi, Defrel. Subentrano Obiang, Muldur e Caputo.

Sono le 20:45 e si parte forte, il Sassuolo prova il vantaggio in un paio di situazioni, Berardi non riesce a segnare. Al ottavo pasticcio nero verde, Consigli salva. Passano i minuti e sale il nervosismo, e lo 0-0 che non va bene a nessuno. Berardi continua a cercare la rete, ma senza trovarla. Un minuto di recupero e squadre negli spogliatoi.

Nessun cambio nell’ intervallo; il Verona propositivo, caricato dall’ urlo del Bentegodi, da brividi ! Nei primissimi minuti palo del Verona, subito dopo il dieci del Sassuolo segna un gran goal da lontanissimo, imprendibile per Silvestri 0-1 Sassuolo. Il Verona prova a tutti i costi il goal del pareggio, un altro legno salva Consigli.

I ritmi calano con il passare dei minuti, il Sassuolo regge con un po’ di fortuna, ma in avanti è convincente, manca solo lo 0-2 dell’ aritmetica. Tre di recupero e il signor. Pairetto fischia la fine, 0-1 fondamentale per i nero verdi di mr. De Zerbi.

Foto dal vivo.