Continua a vincere il Carpi di mr. Riolfo, anche oggi al Cabassi contro la Fermana. Un quattro a zero interno che da enorme consapevolezza da qui alla fine dell’anno, in attesa di qualche innesto di prestigio a gennaio.

Formazione molto compatta e decisa in zona goal. Oggi i bianco rossi sono scesi in campo così : in porta Nobile. Difesa a quattro formata da Rossoni, Sabotic, Ligi, Sfarzi Puttini. Centrocampo a tre con protagonisti Saber, Pezzi e Carta. Saric dietro le punte Vano e Biasci.

Carpi in vantaggio al quindicesimo con Biasci, che sta trovando una bella intesa con Vano. Poco prima della mezz’ora, al ventiquattresimo autogoal di Bellini nelle fila ospiti. Si va negli spogliatoi dopo due minuti di recupero. Diversi cartellini gialli tra i bianco rossi in generale.

All’ottavo della ripresa, Biasci trova la doppietta, e partita chiusa. A pochi minuti dalla fine arriva il poker di Saric, 4-0, Fermana battuta e continua a sognare.

Il Carpi è al quarto posto in classifica, ventinove punti, meno uno dalla Reggiana, con il Vicenza primo a quota trenta tre. Con qualche innesto di livello a gennaio la promozione può essere realtà, ma il campionato e lungo e pieno di insidie, mr. Riolfo vuole continuare di questo passo con grande soddisfazione per i suoi ragazzi.

Fonti e foto sito Carpi.