Il Carpi torna sulla terra, dopo un filotto infinito di vittorie consecutive il Carpi di mr. Riolfo pareggia contro il Sudtirol 1-1 al Cabassi. La partita si è giocata ieri pomeriggio alle 17:30. In attesa dei prossimi innesti di mercato il Carpi si gode un ottimo posto in classifica, il secondo a quota quarantadue punti, a meno quattro dalla corazzata Vicenza.

Il Sudtirol si è confermata squadra ostica, abituata ad ogni tipo di ambiente, soprattutto con il freddo, in classifica è al quarto posto pari al Padova.

In seguito il tabellino della gara :

CARPI-SUD TIROL 1-1

Reti: 19’ Biasci, 29’st Casiraghi

CARPI (4-3-1-2): Nobile, Pellegrini, Boccaccini, Sabotic, Sarzi Puttini; Saber, Pezzi, Saric (46’st Carletti); Jelenic (1’st Maurizi); Vano (19’st Simonetti), Biasci.

A disposizione: Rossini, Carta, Varoli, Carletti, Varga, Van der Heijden, Lomolino, Fofana, Clemente, Mastaj.

Allenatore: Riolfo

SUD TIROL (4-3-1-2): Cucchietti, Ierardi, Polak, Veretout, Fabbri; Tait, Berardocco (18’st Beccaro), Gatto; Casiraghi; Petrella (18’st Turchetta), Mazzocchi (40’st Rover).

A disposizione: Taliento, Gabrieli, Gigli, Davì, Grbic, Alari, Trovade, Romero, Toci.

Allenatore: Vecchi

Arbitro: Natilla di Molfetta, assistenti Pellino di Frattamaggiore e Festa di AvellinoC

Note: ammoniti Berardocco, Pezzi, Biasci; recupero 0’ primo tempo e 3’ secondo tempo.

Foto sito Carpi.