Seconda giornata stagionale, e prima gara interna dopo la sfida al Sud Tirol del campionato scorso. Tornano gradualmente i primi 1000 tifosi al Braglia a sostenere i canarini, partiti benissimo in campionato. Il Modena viene appunto da una bella vittoria in quel di Gubbio, con il duo offensivo Spagnoli-Scappini a segno.

L’acquisto delle ultime ore per il reparto d’attacco, Gaetano Monachello è ufficiale, e veste finalmente in gialloblu. Era lui l’attaccante tanto cercato: è un classe ’94 di Agrigento, e di mestiere fa la punta centrale, da subito convocabile. Gaetano è cresciuto nelle giovanili dell’Inter, e del Parma, con parecchie esperienze all’estero, Metallurg, Monaco, Cercle Bruges, fino all’arrivo nel 2015 all’Atalanta. In Italia ha vestito le maglie di Lanciano, Bari, Ternana, Palermo, Ascoli, Pordenone e Venezia. In bocca al lupo Gaetano!

Ecco infine i convocati di mr. Mignani

 Portieri: Riccardo Gagno, Antonio Narciso, Andrea Chiossi.

Difensori:  Andrea Ingegneri, Daniele Mignanelli,  Luca Milesi, Antonio Pergreffi, Mickal Varutti, Giovanni Zaro.

Centrocampisti: Enrico Bearzotti, Luca Castiglia, Guido Davì, Fabio Gerli, Mattia Muroni, Mario Prezioso.

Attaccanti: Fabio Abiuso, Felipe Sodinha, Rocco Costantino, Gaetano Monachello, Stefano Scappini, Alberto Spagnoli, Tiziano Tulissi.

Fonti e foto sito Modena Calcio.