Legnago-Carpi 0-0, buona prestazione in vista del derby contro il Modena.

Ventottesimo turno del girone B di serie C, si è giocato oggi di mercoledì tre marzo alle ore 15:00 allo Stadio “Sandrini” di Legnago.

Mr. Pochesci ha messo in campo la seguente formazione, partendo da Pozzi tra i pali, protetto dalla difesa a tre formata da Venturi, Gozzi e Sabotic. Solito centrocampo folto formato da Eleuteri, Bellini, Cejias e Lomolino. Infine chiudono il reparto d’attacco il trio Motoc, De Sena e De Cenco. Subentrano a gara in corso Giovannini, Bayeye, Ercolani, Marcellusi e Ferretti.

Si comincia puntuali alle 15:00 con i padroni di casa subito pericolosi, l’estremo difensore biancorosso Pozzi ipnotizza Rolfini. Al minuto ventiseiesimo occasione emiliana con Bellini che calcia dal limite, ma non è così precisa per insaccare la porta di Pizzignacco. Il Carpi è ben messo in campo, ma il primo tempo termina a reti bianche.

Si comincia con il secondo tempo, e dopo appena un minuto De Sena svirgola, solamente un calcio d’angolo, e rammarico per Pochesci e panchina. Al minuto quattordicesimo della ripresa si rifà pericoloso il Legnago con Grandolfo, sospiro di sollievo biancorosso. Girandola di cambi e il tempo scorre piacevolmente ma le due porte rimangono inviolate, termina 0-0 Legnago-Carpi, un bel passo in avanti nel gioco e nella concentrazione della squadra emiliana, in vista del derby di domenica sera. Si gioca al Cabassi Carpi-Modena alle 20:30, nulla è impossibile.

Fonti e foto sito Carpi.

Autore: Giovanni Saguatti

Sono Giovanni Saguatti, giornalista pubblicista dal 19/02/2019 : il meglio deve ancora venire !