E’ uscito il tanto atteso calendario di serie C. Nella serata di ieri è uscito il tanto atteso calendario del girone B di serie C, poco dopo il sorteggio dell’avversario in Coppa, cioè la Vis Pesaro.

La prima giornata di campionato del Modena di Attilio Tesser è subito in trasferta, contro il Grosseto, avversario da non sottovalutare. Appena il tempo di iniziare e subito una super sfida: al Braglia alla seconda di campionato, o meglio la prima partita interna arriva il derby con la Reggiana, sperando nella presenza del pubblico il dodicesimo uomo in campo. Il ritorno al Mapei la seconda di ritorno.

La terza giornata si gioca ancora in casa contro il Teramo, piazza sempre importante in serie C. Poi si va in casa della Fermana, squadra che non regala mai niente a nessuno, soprattutto in casa. Dopo la trasferta a Fermo si gioca in casa contro la Virtus Entella, squadra tra le favorite per la vittoria del campionato, sperando che il Modena sia pronto a fare da “guasta feste”.

Alla sesta si va in Romagna per un altro derby sentitissimo, contro i bianconeri del Cesena, e l’obiettivo di tornare a casa con i tre punti. La gara di ritorno si gioca in casa con un ambiente infuocato. Alla settima giornata di nuovo in casa contro la Lucchese, poi si va nella novità Montevarchi, e alla nona in casa contro la modesta Viterbese.

Si arriva così rapidamente alla decima con un big-match: si gioca Pescara-Modena, con i biancoazzurri così come i medesimi colori dell’Entella, pronti per la promozione. All’undicesima giornata Olbia-Modena, alla dodicesima Modena-Carrarese, e alla tredicesima a Siena contro il Siena, squadra che pronta a dare fastidio in zona play-off.

Alla quattordicesima si gioca Modena-Vis Pesaro, la gara successiva cioè la quindicesima c’è Matelica-Modena, la sedicesima ancora un incognita, fino alla diciassettesima con Imolese-Modena in primo piano. Modena-Gubbio in campo la diciottesima giornata per il penultimo turno di campionato, campionato che termina con Pontedera-Modena alla diciannovesima giornata, ed ultima gara di ritorno a Modena, sperando di non dover fare troppi calcoli per importanti obiettivi.

Ci si aspetta un emozionante campionato tra certezze , qualche novità e tanto blasone tipico della categoria. In attesa della Coppa Italia ormai manca poco all’inizio delle ostilità, ne vedremo delle belle !

Fonti e foto sito Modena Calcio.