La pole position è andata a Max Verstappen in 1:59765, seguito da un grandissimo Geroge Russel a +0.321, e Lewis Hamilton staccato +0.334. Ben figura Sebastian Vettel con il 5° tempo, non brillano invece le Alpine, pertanto che Esteban Ocon registra solamente il 9° tempo, e il suo compagno Fernando Alonso si piazza al 14° posto in griglia. Le Ferrari  hanno confermato la scarsa competitività sul tracciato di SPA, con Charles Leclerc relegato all’11° tempo, e Carlos Sainz 13°. I tifosi ferraristi devono sperare in una magia da parte degli uomini del muretto box e, sicuramente la grinta, e la determinazione non mancano. 

Nella qualifica non manca la paura: terribile incidente ai danni di Lando Norris al Eau Roge Raidillon. L’inglese per fortuna non ha subito gravi conseguenze, però lamentava dolore al gomito sinistro. Il pilota Mclaren è stato prontamente trasportato al centro medico dell’autodromo per accertamenti.

ARTICOLO STEFANO PENNER, foto Wikipedia.