Max Verstappen (Red Bull) conquista la pole position nel Gp d’Olanda in 1:08.885, seguito da Lewis Hamilton (Mercedes) staccato di+ 0,038, e da Valtteri Bottas (Mercedes). Ben figura Pierre Gasly (Alpha Tauri), che registra un favoloso quarto tempo seguito dalle Ferrari di Charles Leclerc con il quinto tempo, e da quella di Carlos Sainz, sesto.

Conclude la qualifica con un incoraggiante settimo tempo Antonio Giovinazzi per l’Alfa Romeo. Non “proprio” competitive le due McLaren: Daniel Riccardo ha registrato il decimo tempo, mentre Lando Norris è sprofondato nel lontanissimo tredicesimo posto.

Il Gran Premio si preannuncia molto interessante, con la battaglia per la vittoria tra Mercedes-Red Bull, e il duello per il podio Ferrari-Alpha Tauri nel nome di Gasly. Speriamo che il nostro  Giovinazzi disputi una buona gara.   


A cura di Stefano Penner.