Athletic Carpi, il punto della situazione. Dopo un’estate travagliata il neo club biancorosso è ripartito con la medesima grinta giovanile del “vecchio” Carpi. Tantissimi volti nuovi, una squadra allestita a tempi di record, e tutt’ora in allestimento, con l’obiettivo di tornare il prima possibile tra i professionisti senza spese folli.

Per quanto riguarda il campo l’Athletic ha iniziato questa nuova avventura in serie D con una sconfitta interna (0-2) contro la Bagnolese, ma non solo. Alla seconda giornata subito il riscatto, con un roboante 0-3 a Sasso Marconi, squadra che fermò il Modena nell’anno di serie D. Il Carpi, rispetto a tante altre squadre ha a disposizione il fattore “Cabassi”, il dodicesimo uomo in campo. Domani, di domenica tre ottobre, si gioca alle 15:00 tra le mura amiche contro il Forlì. A livello di classifica l’Athletic sorride, nonostante abbia conquistato solamente tre punti. Il campionato è ancora lungo ovviamente : i neo arrivati devono amalgamare un gruppo molto importante, ma soprattutto il Cabassi deve essere la marcia in chiave promozione, Forza Carpi !

Foto dal vivo.