Max Verstappen (Red Bull) ottiene il miglior tempo nella prima sessione di libere in 1:23.723 seguito da un formidabile Pierre Gasly (Alpha Tauri) autore del secondo tempo e Valtteri Bottas (Mercedes) il quale chiude con il terzo crono. Non benissimo le Lewis Hamilton (Mercedes) che termina la sessione solamente con il quarto tempo, alle prese con un problema tecnico alla flap dell’ala anteriore che lo ha costretto fermo al box per diversi minuti, ma successivamente l’inglese è ritornato in pista, in modo da sfruttare gli ultimi minuti della FP1, per studiare al meglio le asperità del tracciato di Losail.

Ben figurano le Ferrari con Carlos Sainz relegato con il sesto temo seguito dal compagno Charles Leclerc autore del settimo tempo. Sono apparsi in difficoltà entrambi i piloti della Mclaren, pertanto Lando Norris ha registrato soltanto il decimo tempo, costretto a rimanere fermo ai box a causa di un problema tecnico; seguito dall’altro alfiere del team di Woking, Daniel Ricciardo piazzatosi soltanto con l’undicesimo crono. Ovviamente i tempi che hanno registrato i vari piloti nella FP1, tenendo conto della forte presenza di sabbia in pista e dell’alta temperatura, fattori che hanno condizionato non poco le prestazioni. Quindi i tempi fatti registrare non sono completamente veritieri, si avranno delle conferme di alcune prestazioni o smentite, nella FP2, quando si avrà un quadro più preciso della situazione.

di Stefano Penner Foto: Wikipedia