Trend negativo. Continua il momento complicato in casa Carpi, uscito sconfitto (1-0) in casa del Seravezza Pozzi, compagine toscana della Provincia di Lucca. Si è giocato oggi, domenica venti tre gennaio alle ore 14:30 allo stadio “Buon Riposo” in Pozzi.

Tra i padroni di casa, mr. Incerti ha messo in campo questa formazione, caratterizzata da un prudente 4-4-2. In porta l’estremo difensore Lagomarsini, protetto da Cavalli-Zanoli-Maffei-Diana. A seguire un centrocampo a quattro, proprio come la difesa, composto da Bedini-Granaiola-Vietina-Bortoletti. Chiude l’attacco a due con protagonisti Rodriguez-Benedetti.

L’Athletic Carpi di mr. Togni risponde con un 3-4-1-2. Si parte da Ferretti tra i pali, supportato da una snella difesa a tre, composta da Di Emma-Boccaccini-Tosi. Si passa quindi ad un centrocampo a quattro, proprio come quello del Pozzi con protagonisti Ghizzardi-Borgarello-Lordkipanidze-Togola. Si chiude con il trequartista Villanova dietro alle due punte Sivilla-Raffini. Subentrano a gara in corso Bruno, Carrasco, Mastrippolito, Walker, e Ballato.

Ecco il TABELLINO dell’incontro:

Arbitro: sig. Umberto Spedale della sez. di Palermo.

Reti: Rodriguez 26’st

Ammoniti: Togola, Vietina, Walker, Rodriguez, Bruno

Espulsi: Aldrovandi 28’st per proteste dalla panchina

Recupero: 4’pt – 5’st

Con questa ennesima amara sconfitta continua purtroppo il trend negativo dell’Athletic Carpi, che in questa stagione fatica a trovare una sua identità. Anche dal punto di vista della classifica l’ottavo posto dei biancorossi spiega il momento negativo del club: si spera che la squadra possa trovare al più presto la continuità tanto aspettata con la primavera, per la fase finale del campionato. Le zone nobili sono però attualmente lontane anni luce. Mai dire mai, Forza Athletic !

Foto sito U.S Carpi Calcio.