Gli organizzatori del Gp di Singapore hanno rinnovato con la F1 Group un’accordo per mantenere l’appuntamento fino 2028. Considerando che nel 2020 e nel 2021 la gara notturna nella splendida cornice di Marina Bay non si è disputata, a causa della Pandemia Covid, ma già nel 2017 vi erano intenzioni di allungare il contratto con Singapore; evidenziando che il circus iridato ha sempre avuto un buon riscontro sul tracciato cittadino del Marina Bay, registrando ottime affluenze da parte del pubblico. Inoltre anche la Cina ha confermato nel Novembre 2021 il suo impegno nel mondiale di F1, con il rinnovo contrattuale fino al 2025. Da evidenziare che l’Asia per la F1 e il motorsport in generale, rappresenta una fonte di grande business molto importante per il futuro.

Le dichiarazioni del CEO della F1 Stefano Domenicali ” Sono felice che la Formula 1 continuerà a correre a Singapore per altri sette anni, il Marina Bay Street circuit ha ospitato la prima gara notturna della storia della F1 nel 2008, e da allora Singapore ha continuato a entusiasmare i fan, i team e i piloti”. Domenicali continua ” Singapore occupa un posto speciale nel calendario della F1, e questa estensione fa parte del nostro impegno a lungo termine per far crescere questo sport in Asia”.

di Stefano Penner

Foto: Wikipedia.