Nel pomeriggio la SF71H è stata affidata a Charles Leclerc per svolgere la sessione dei test di riscaldamento prima dell’inizio del campionato. Il monegasco ha completato 48 giri per un totale di 143 km, senza registrare tempi di rilievo, anche per Charles il test è servito per riabituarsi alle forze G laterali che, esercita una monoposto di F1 e al lavoro meticoloso degli ingegneri di Maranello. Gli alfieri di della Rossa per vestire nuovamente la tuta del Cavallino, dovranno attendere il 17 Febbraio, quando verrà svelata la 674, monoposto con cui affronteranno la stagione 2022.

di Stefano Penner

Foto: Twitter.