La Formula 1 vedrà in calendario il Gp del Bahrain fino al 2036, una nazione che da l2004 ospita il circus iridato con ottimi riscontri, inoltre a Sakhir si sono sempre disputate gare con molti sorpassi offrendo tanto spettacolo, che sarà anche quest’anno, teatro della prima gara della stagione 2022 in programma dal 17-20 Marzo.

Le dichiarazioni del CEO di Liberty Media Stefano Domenicali ” Il Bahrain è stato il primo paese dell’Oriente ad accogliere la F1, occupa un posto speciale nel nostro sport. Ringrazio sua altezza il Principe Salman e tutto il suo team per la loro dedizione e il duro lavoro svolto durante la nostra partnership, non vedo l’ora di affrontare assieme tante gare”.

di Stefano Penner

Foto: Wikipedia.