In questi giorni con la guerra in Ucraina era arrivata in prima battura la sospensione del Gp di Russia in programma il 25 di Settembre, invece dopo ulteriori valutazioni a riguardo, liberty media società promotrice del mondiale di F1 ha cancellato dall’attuale calendario l’appuntamento di Sochi. E, per il futuro non ci saranno più gare in terra russa; pertanto le gare quest’anno saranno 22 anziché 23, però potrebbero esserci piste pronte a essere collocate in alternativa a Sochi come: Portimao, Instanbul e Doha. Bisogna considerare a tutti gli effetti, che la gara disputata a Sochi nella passata stagione di fatto è stato l’ultimo Gp di Russia nella storia di questo sport.

Di Stefano Penner

Foto: Wikipedia.