Il campionato è finito da poco, ma il Sassuolo ha già pianificato gran parte del pre-campionato della stagione 22-23 partendo dal ritiro. Il ritiro avrà luogo nella splendida Vipiteno (6-22 luglio), location che ospita piacevolmente i neroverdi ormai da tanti anni.

La prima amichevole si giocherà in data dieci luglio alle 18:00 contro il Real Vicenza, squadra dilettante. Il sabato successivo, cioè il sedici luglio sempre alle ore 18:00, una sfida inedita contro i cechi dello Jablonec, compagine che milita nella massima serie della Repubblica Ceca. Ultima sfida del ritiro giovedì ventuno alle ore 18:00 contro il neo-promosso in serie B Sud Tirol. Il tredici luglio c’è anche spazio per la classica partitella in famiglia contro la Primavera.

Non solo il ritiro di Vipiteno. Il Sassuolo il trentuno del mese di luglio disputerà un’amichevole di prestigio in Francia contro il Stade de Reims, squadra che milita nella massima serie francese. La sfida si disputerà allo stadio “Auguste Delaune” di Reims, ma l’orario ancora non si conosce.

Per ora le prime date sono queste, ma probabilmente nelle prossime settimane se ne aggiungeranno altre, al fine di arrivare più pronti possibile all’inizio del prossimo campionato. Non solo ritiro e amichevoli, anche quest’estate si parla tanto di calcio-mercato. La vetrina del Sassuolo fa gola, costa caro, ma la società non trattiene mai nessuno dei propri atleti contro voglia, se ne vedranno delle belle per continuare un progetto splendente e invidiabile.

Fonti, e foto sito Sassuolo Calcio.