Vincono, e convincono. Sale il livello dell’avversario dalle parti di Vipiteno ma i ragazzi di Mr. Dionisi continuano a vincere, e convincere. Dopo il Real Vicenza, e lo Jablonec nella giornata di ieri il Sassuolo ha affrontato, e sconfitto 2-0 il Sudtirol squadra neo promossa in serie B.

Aspettando la conclusione del ritiro, e il ritorno in città i neroverdi macinano gioco: avversari abbordabili, e tanto turn-over ma il massimo impegno da parte di tutti non è mai mancato. Continuano le prove di formazione titolare in vista della Coppa Italia, ma soprattutto dell’inizio di campionato.

Ecco il TABELLINO dell’incontro

Sassuolo-Sudtirol 2-0

Reti: 25’ Henrique, 83′ rig. Alvarez.

Sassuolo 1° t: Consigli, Muldur, Ayhan, Ferrari, Kyriakopoulos, Henrique, Lopez, Frattesi, Berardi, Raspadori, Ceide.

Sassuolo 2° t: Consigli (70’ Russo), Toljan, Tressoldi, Ayhan, Rogerio, Harroui, Henrique (60’ Obiang), Thorstvedt, Defrel, Alvarez, Raspadori (72’ D’Andrea).

A disposizione: Vitale, Paz, Mercati, Marginean.

Allenatore: Alessio Dionisi.

Sudtirol: Poluzzi (46’ Iacobucci), De Col (72’ Heinz), Curto (61’ Vinetot), Zaro (72’ Barison), D’Orazio (72’ Sinn), Moscati (61’ Belardinelli), Pompetti (72’ Sprocati), Nicolussi Caviglia (46’ Casiraghi), Rover (46’ Voltan), Mazzocchi (61’ Odogwu), Carretta (61’ Fischnaller).

A disposizione: Harrasser, Mayr, Uez, Kofler, Lechl.

Allenatore: Lamberto Zauli.

Arbitro: Sig. Perenzoni di Rovereto.

Assistenti: Sig. Saccenti di Modena e Sig. Cavallina di Parma.

Tirando le somme un buon ritiro per il Sassuolo, unica nota stonata l’infortunio di Traorè sperando che torni il prima possibile. Dal punto di vista del mercato acquisti mirati, e tante operazioni di prestiti per le serie minori, ma per i big ancora tutto tace. Ricordiamo che giovedì ventotto luglio allo stadio “Ricci” a partire dalle ore 19:00 ci sarà la cerimonia per il ritiro della maglia di Magnanelli, Forza Sasòl !

Fonti, e foto sito Sassuolo Calcio.