F1, Sprint Race Brasile: Russell vince, Verstappen solamente 4°.

George Russell vince la sua prima sprint race, pertanto nella gara lunga che si disputa tra qualche ore partirà dalla pole position, dietro di lui Lewis Hamilton. Carlos Sainz è retrocesso di cinque posizioni per il cambio del motore, Max Verstappen giunto solamente a causa dell’errata decisione del team di montargli le gomme medie.

La sprint race ha decretato il pole man ufficiale del Gp del Brasile, che risponde al nome di George Russell, il giovane inglese della Mercedes avrà un ‘occasione d’oro per vincere la sua prima gara in carriera, ma dovrà fare i conti con il compagno di squadra Lewis Hamilton che partirà affianco a lui sulla 2° casella della griglia, mentre Carlos Sainz 2° nella gara sprint partirà 5 posizioni indietro per il cambio del motore endotermico, di conseguenza Max Verstappen giunto soltanto 4° per un errore da parte del team nel avergli montato le gomme medie, partirà in 3° piazza.

Ci sono tutti i presupposti per avere una gara che regalerà tantissime emozioni, già ne abbiamo avuto un assaggio ieri nella Sprint Race, la corsa brasiliana sarà importante vincerla per molti piloti, per il duo Leclerc-Perez impegnati entrambi nella lotta per il 2° posto nel mondiale piloti, Verstappen per aggiornare ulteriormente il suo palmarés di vittorie, Hamilton per ritrovare il sapore della vittoria dopo una stagione molto difficile, Russell per ottenere il primo successo in carriera, anche per Sainz sarà utile una probabili vittoria sotto il profilo sportivo e psicologico in ottica 2023.

Da evidenziare che la Ferrari è impegnata assieme alla Mercedes nella lotta per il 2° posto nel costruttori, risultato estremamente importante dal punto di vista dell’immagine e del denaro. Nel caso del team di Maranello arrivare 1° 2° o 3° sotto il punto di vista finanziario il guadagno è uguale, ne va dell’onore del marchio del Cavallino Rampante, invece, nel caso della Mercedes vi è anche una questione di denaro. Ormai manca pochissimo alla gara che lo show abbia inizio.

Di Stefano Penner

Foto: Twitter Mercedes Amg Petronas F1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: