F1, FP2 Abu Dhabi Ferrari: Leclerc 3° tempo, Sainz 6°, problemi con il degrado gomme.

La Ferrari nella seconda libere ha ottenuto il 3° tempo con Leclerc e il 5° con Sainz, sul fronte del giro singolo le prestazioni ci sono, ma è tornata il problema della gestione gomme, infatti, nella simulazione del passo gara la rossa è apparsa in difficoltà, sperando che possa risolvere il problema nelle FP3 prima delle qualifiche.

La seconda di libere di Abu Dhabi disputata nelle stesse condizioni di qualifica e gara, i piloti hanno potuto avere dei riscontri cronometrici più veritieri, innanzitutto è tornato a dominare Max Verstappen autore del miglior tempo, rispondendo molto bene alle simulazioni passo gara, stesso discorso vale per la ritrovata Mercedes, mentre Charles Leclerc ha ottenuto il 3° crono e Carlos Sainz il 6° entrambi sono stati abbastanza competitivi sul giro singolo, purtroppo un elemento momentaneamente a sfavore della Ferrari è la gestione gomme, problema nuovamente apparso che ha messo difficoltà la F1-75 nei vari riscontri cronometrici sui long-run.

Un aspetto molto preoccupante, pensando che la rossa si gioca il 2° posto nel costruttori con il team di Brackley e il monegasco sempre il 2° nella classifica piloti, con Sergio Perez anch’egli apparso molto performante sul passo gara. Per la scuderia del Cavallino sarà importante ritrovare il giusto ritmo nella FP3 prima della sessione di qualificazione. Da evidenziare che la Ferrari a sorpresa ha portato quest’oggi, una novità inerente al fondo con una configurazione in ottica 2023,( oggetto di approfondimento sul prossimo articolo) da sperare che non coincida con il problema di degrado gomme.

Di Stefano Penner

Foto Twitter Scuderia Ferrari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: