In attesa dell’esito dei ripescaggi dopo aver definito l’assetto della società per il Modena è tempo di programmi. In caso di serie C bisognerà costruire una squadra all’altezza della situazione per un campionato molto difficile senza fare troppe promesse.

Si partirà dai giocatori più esperti Gozzi, Perna, Ferrario e Sansovini molto probabilmente, modellando il resto della squadra tra conferme e saluti.

Una volta completata la rosa si partirà per il ritiro in Appennino per riprendere il ritmo dopo le vacanze.

Per quanto riguarda i ripescaggi il Modena è molto quotato e tra le prime posizioni, tante squadre in difficoltà economica e ambientale, giornate di attesa snervante.

Foto pagina FB Modena.