Ennesima vittoria consecutiva per il Carpi di mr. Riolfo, oggi a Pesaro, contro la Virtus, che dopo il Modena, perde ancora contro un altra emiliana, il Carpi appunto.

Momento d’oro per il club carpigiano : secondo posto in classifica in solitaria, in attesa del mercato di riparazione, che potrà portare ai bianco rossi elementi importanti in chiave play off e/o promozione.

Questa la formazione schierata da mr. Riolfo;

Nobile in porta; difesa a quattro formata da Rossoni, Sabotic, Ligi, Sarzi Puttini. Centrocampo a tre invece con Simonetti, Pezzi e Seric. A completare il reparto offensivo Jelenic, Maurizi e Biasci. Entrano a partita in corso Fofana, Lomolino, Boccaccini e Carletti.

Partita decisa da un goal di Maurizi poco prima dell’intervallo. Carpi mattatore, continua a vincere, sempre secondo, può ancora continuare a stupire.

Ecco il tabellino della gara :

VIS PESARO-CARPI 0-1

Reti: 41’ Maurizi

VIS PESARO (5-3-2): Puggioni, Pannitteri (15’st Malec), Gianola, Paoli, Farabegoli, Pedrelli; Misin, Gabbani (42’st Tascini), Tessiore; Grandolfo (34’st Di Nardo), Voltan.

A disposizione: Golubovic, Bianchini, Lelj, Botta, Romei, Gomes, Adorni, Morelli, Ejjaki.

Allenatore: Pavan

CARPI (4-3-2-1): Nobile, Rossoni, Sabotic, Ligi, Sarzi Puttini; Simonetti (29’st Fofana), Pezzi, Saric (43’st Boccaccini); Jelenic (39’st Lomolino), Maurizi (39’st Pellegrini); Biasci (43’st Carletti).

A disposizione: Rossini, Carta, Varoli, Van der Heijden, Clemente, Mastaj, Tommasone.

Allenatore: Riolfo

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore, assistenti Miniutti di Maniago e Buonocore di Marsala

Note: ammoniti Pedrelli, Pezzi, Biasci, Jelenic, Misin; recupero 1’ primo tempo e 6’ secondo tempo

Fonti e foto sito Carpi.