Buone notizie, dopo qualche voce di mercato : dal ritorno di Bruno e N’Gapeth, a Bednorz probabile partente, qualcosa si è mosso. Il clima in società è rimasto sereno, a partire da Catia Pedrini, dalla società, fino al coach/giocatori e il pubblico sempre caloroso e fiero di tifare questo club.

Soliti rumors pre Final di Coppa Italia e play-off. Nel 2020 il Modena ha solo vinto, dopo una fine di 2019 complicata. La super prestazione di ieri sera contro la Lube, ha forse cambiato i piani in meglio, come da DNA della società Modena Volley.

Notizia fresca fresca, quella del rinnovo del contratto da parte di Micah Christenson, che rimarrà in giallo blu fino alla stagione 23/24, tra la gioia degli Irriducibili.

Importante sforzo della società, sperando in un effetto domino in positivo. Mantenere i pezzi pregiati, come Zaytsev e Bednorz, ma con qualche inevitabile sacrificio. Si punta a una squadra competitiva in tutto, con i conti a posto, per merito spesso e volentieri anche di un Pala Panini sold-out. Anche fuori in Italia, e in Europa, Modena è sinonimo di attrazione per il volley.

Foto add. stampa Modena Volley.