Insidie nero blu, il Sassuolo è tornato con i piedi per terra dopo un ottimo periodo di forma : la sconfitta interna contro l’Euro-Parma non abbatterà di certo Magnanelli e compagni.

Il prossimo avversario non è da meno, si va a Bergamo, contro una squadra che sta macinando gioco, goal, e risultati a un ritmo incredibile, ma il Sassuolo arriverà in Lombardia vogliosa come sempre di giocarsela con chiunque.

Quindi tutti al lavoro, tra tattiche, esercizi per reparto e partitelle. A parte Chiriches, Traorè e Tripaldelli.

Fonti e foto sito Sassuolo.