Ottavo posto: dopo una discreta partenza a settembre, ma soprattutto dopo la ripresa causa Covid, il Sassuolo ha giocato una strepitosa parte finale di campionato, tenendo il passo di Atalanta e Milan, le tre squadre più in palla della serie A. I neroverdi sono stati in grande crescita, ottenendo gioco e prestazioni strepitose con le big e non, e per poco è sfuggita l’Europa League. L’ottavo posto rimane positivo con una discreta entrata economica.

Ieri si è giocata al Mapei alle 20:45 l’ultima giornata Sassuolo-Udinese, e mr. De Zerbi, con il solito turn-over ha messo in campo un undici lo stesso competitivo. In porta Consigli, supportato dalla difesa composta da Toljan, Ferrari, Peluso e Rogerio. Solito centrocampo a tre con Locatelli, Bourabia e Berardi. Chiude il reparto offensivo con Traorè, Djuricic e Caputo. Subentrati in corso d’opera Haraslin, Raspadori, Ghion, Piccinini e Muldur.

Il Sassuolo parte forte, con Traorè e Locatelli in gran spolvero, ma l’Udinese regge con un super Musso tra i pali e una difesa attenta. Nel primo tempo di fatto, a parte un goal annullato a Traorè (giusto) non succede granchè, e si va negli spogliatoi sullo 0-0.

Nel secondo tempo salgono i ritmi con Berardi in crescita, che colpisce una clamorosa traversa, e sui calci piazzati è sempre pericoloso. Al minuto cinquantatreesimo ospiti in vantaggio con una gran falcata di Lasagna in fascia, che la passa a Okaka mettendo a segno il più facile dei goal 0-1 nessun dramma.

Il Sassuolo prova il pari, ma Musso e difesa sono attenti e fortunati. Raspadori sul finale va vicinissimo al pareggio, richiesto un rigore con Var, ma per Amabile non c’è nulla. Negli ultimi minuti c’è spazio anche per Ghion e Piccinini, non giudicabili. Termina quindi il campionato con una sconfitta interna, ottima stagione, e ottavo posto che vuol dire tesoretto, fondamentale per le casse neroverdi. Si continuerà con mr. De Zerbi in panchina, cercando di vendere il meno possibile, puntando all’Europa League sempre con questa rosa, giovane, senza paura, ma soprattutto affidabile, GRANDE STAGIONE SASSUOLO !

Foto sito Sassuolo.