Schiacciante superiorità di motore per le Mercedes, con Bottas che frega Hamilton, e si guadagna la pole all’ultimo. Le tedesche sono vantaggio di un secondo sulle altre, che si “accontentano” delle briciole. Leclerc non fa meglio del settimo posto, mentre Vettel non passa il q2. Durissima domani per la gara, i motori Honda e Mercedes hanno troppo vantaggio.

Articolo Stefano Roli, foto Wikipedia.